menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sale Marasino: annega cercando di recuperare il portafoglio

L'uomo è caduto in acqua dopo aver perso l'equilibrio nel tentativo di tirare a riva il portafoglio con un ombrello

E' caduto nel Lago d'Iseo nel tentativo di recuperare il portafoglio ed è morto annegato. E' successo questa mattina a Sale Marasino.

Secondo le prime - frammentarie - informazioni, l'uomo si sarebbe sporto verso l'acqua con un ombrello per cercare di tirare a riva il portafoglio e, in quel momento, avrebbe perso l'equilibrio cadendo nelle fredde acque del lago. I soccorsi sono stati chiamati da dei passanti attirati dalle grida di aiuto.


Sul posto è intervenuta anche l'eliambulanza, ma alla fine non si è potuto fare altro che recuperare il corpo, ormai privo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento