Cronaca

Ivan Zufferli: il poliziotto bresciano che corre nel deserto dell'Oman

L'agente della polizia ferroviaria di Brescia, 35 anni d'età, lunedì prenderà parte a una traversata tra le dune lunga 300 km

Ivan Zufferli

Si chiama Ivan Zufferli, ha 35 anni ed è un agente della polizia ferroviaria di Brescia.

Ivan non è un poliziotto come tutti gli altri, però. E' una sorta Iron Man, un runner dalla sfide impossibili.

L'ultima in ordine di tempo avrà inizio lunedì prossimo, quando prenderà parte in Oman a una traversata del deserto lunga 300 km.

Non è la prima volta che Ivan tenta imprese del genere. Nel suo palmarès si trovano la "100 chilometri del Sahara", quarto posto assoluto e primo tra gli italiani, la "Pista degli avventurieri" in Senegal, primo posto assoluto, e la 200-chilometri nel deserto libico dell'Akakus.

Il poliziotto bresciano è atterrato oggi in Oman; la preparazione fisica è perfetta, tanta la voglia di cominciare e di essere nuovamente solo tra le dune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ivan Zufferli: il poliziotto bresciano che corre nel deserto dell'Oman

BresciaToday è in caricamento