menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Grave malore mentre lavora, operaio si accascia a terra: è gravissimo

L'uomo, dipendente di una cooperativa, stava posizionando alcuni paletti sulla pista ciclabile, quando è crollato a terra perdendo i sensi

Si è accasciato al suolo all'improvviso, perdendo immediatamente i sensi, mentre stava svolgendo alcuni lavori in una traversa di via Caduti a Rudiano. L'allarme è scattato attorno alle 9 di mercoledì mattina: la macchina dei soccorsi si è mossa rapida e in pochi minuti sono sopraggiunte due ambulanze.

Quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto l'uomo era privo di sensi e in arresto cardiaco: è stato rianimato a lungo e intubato. Viste le condizioni molto critiche è stata inviata anche l'eliambulanza, che ha poi trasferito l'operaio di 64 anni all'ospedale di Bergamo.

Oltre ai sanitari sono intervenuti gli ispettori dell'Ats che dovranno ricostruire l'accaduto. Stando ai primi rilievi si sarebbe comunque trattato di un malore: il lavoratore, dipendente di una cooperativa, si sarebbe sentito male mentre stava posizionando alcuni paletti per separare la pista ciclabile dalla carreggiata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento