Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Rudiano: imprenditore aggredisce gli ispettori del lavoro

Un piccolo imprenditore di Rudiano ha aggredito tre ispettori provinciali del lavoro giunti sul posto per controllare lo stato delle assunzioni in azienda: prima le parole, poi le mani. Intervengono i Carabinieri

Un piccolo imprenditore titolare di un’azienda a Rudiano ha aggredito tre ispettori del lavoro giunti sul posto per i controlli di routine, in particolare sulle forme contrattuali dei dipendenti assunti.

Neanche il tempo di presentarsi che l’imprenditore va su tutte le furie, e prima li aggredisce a parole, poi quasi viene alle mani. Pur di evitare controlli ‘precisi’, forse per nascondere qualche irregolarità, il ‘padroncino’ cerca di allontanare, anche con la forza i tre ispettori provinciali.

Poco più tardi, sul posto, l’intervento dei Carabinieri, per placare l’animo agitato dell’imprenditore di Rudiano. Non è dato sapere se tra i dipendenti ci fossero assunti irregolari, o in nero: ma visto il ‘nanismo’ delle imprese bresciane, non sarà la prima volta, e nemmeno l’ultima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rudiano: imprenditore aggredisce gli ispettori del lavoro

BresciaToday è in caricamento