Ruba una macchina in sosta, poi si schianta: denunciato

L'uomo è stato denunciato per furto aggravato dagli agenti della questura

Una volante della polizia (immagine repertorio)

Ha rubato un’auto e mentre scappava ha causato un tamponamento. Non è riuscito a farla franca e per lui, 40enne di Breno, è scattata una denuncia per furto aggravato. È successo nella notte tra venerdì e sabato a Brescia. 

Tutto è iniziato intorno alle 4 in via Milano quando un uomo ha parcheggiato la sua auto, lasciando le chiavi inserite nel quadro, per comprare un pacchetto di sigarette a un distributore automatico. Questione di attimi: il tempo necessario per il 40enne di salire a bordo, ingranare la prima e allontanarsi lasciando a piedi il proprietario del mezzo. 

È subito scattato l’allarme e gli agenti della questura si sono immediatamente mossi per rintracciare il ladro. Tutto si è risolto intorno alle 4.30 quando la volante viene inviata in via Fornaci per un incidente stradale. Lì gli agenti trovano il ladro e il mezzo rubato. Il 40enne, nello specifico, era andato a schiantarsi contro un’auto in sosta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento