menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In pieno centro, il minimarket della droga: blitz della Polizia, 4 arresti

Quattro arresti (più uno il giorno precedente) nell’ambito dell’operazione della Polizia Locale di Brescia che ha sgominato il “racket” di spaccio della droga leggera la cui base era in un negozio di Rua Sovera

Blitz della Polizia Locale: sgominato a Brescia il minimarket della droga, all’interno di un negozio in pieno centro (in Rua Sovera) tra l’altro già noto alle forze dell’ordine per episodi legati al consumo e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Cinque gli arresti (tra cui un solo italiano) nell’ambito dell’operazione portata a termine dagli uomini del comando di Via Donegani: sono stati poi sequestrati più di un centinaio di grammi di droga, e oltre 1200 euro in contanti.

I dettagli dell’operazione. Si può dire che il blitz sia stato ufficialmente inaugurato il 27 dicembre, quando nella zona della stazione è stato arrestato un ragazzo di 24 anni originario del Gambia, trovato in possesso di una ventina di grammi di hashish. Il “fumo” era stato appena acquistato da un altro straniero, che a sua volta si sarebbe rifornito nel minimarket di Rua Sovera.

Sia il negozio che i traffici illeciti erano gestiti da un tunisino di 43 anni, risultato poi essere una sorta di “terminale” dello spaccio di droga leggera nelle zone centrali della città. La bottega risulta però essere intestata alla moglie, una donna bresciana che a quanto sembra sarebbe estranea alla vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento