Rovato piange Guarneri, il "re del manzo all'olio" che servì Papa Wojtyla

Valentino Guarneri, titolare dell'omonima macelleria di Rovato, si è spento mercoledì: aveva 77 anni. Cavaliere del lavoro e per anni a capo del sindacato provinciale dei macellai, era il custode delle tradizionali ricette bresciane

Valentino Guarneri

Una vita dietro al bancone della macelleria di piazza Cavour, nel centro di Rovato, a dispensare consigli su come preparare i piatti tipici della tradizione franciacortina. Valentino Guarneri, per tutti 'il re del manzo all'olio' si è spento mercoledì, all'età di 77 anni. 

Per decenni ha portato avanti l'attività di famiglia, avviata oltre un secolo fa. Una macelleria storica nel cuore di Rovato, gestita da generazioni dalla famiglia Guarneri. Solo qualche anno fa Valentino aveva passato il testimone al figlio Andrea. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Custode delle tradizioni culinarie franciacortine, nel luglio del 1988 preparò e servì un piatto di manzo all'olio a Papa Giovanni Paolo II, ricevendo i complimenti dal pontefice polacco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento