Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Terrore davanti alla banca: pistola allo stomaco, rapinata una donna

Attimi di terrore lunedì sera a Rovato per una 42enne: si stava avvicinando alla sua macchina quando è stata aggredita da due rapinatori armati. Le hanno rubato soldi e documenti

Aggredita e rapinata nel piazzale della banca: i banditi le hanno puntato una pistola addosso. Angoscia infinita: i ladri le hanno pure rubato i documenti, adesso sanno dove abita. La vittima è una donna di 42 anni residente a Coccaglio.

L'aggressione lunedì sera a Rovato, nel parcheggio della banca Btl e non lontano dal supermercato Simply. Tutto è successo intorno alle 18: la donna si stava avvicinando alla sua auto quando è stata accerchiata da due rapinatori.

Uno di loro ha estratto una pistola, vera o finta che fosse, e gliel'ha puntata allo stomaco. Il secondo pare abbia invece tirato fuori un coltello. Accerchiata, e terrorizzata, la donna non ha potuto fare altro che consegnare loro tutto quello che aveva.

Nel dettaglio, si sono portati via la borsetta, il portafoglio con bancomat e documenti, soldi in contanti. La donna, sotto shock, non ricorderebbe in che direzione i due si sono allontanati. Indagano i carabinieri, ma non sarà facile: i due rapinatori hanno agito a volto coperto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore davanti alla banca: pistola allo stomaco, rapinata una donna

BresciaToday è in caricamento