Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Autostrada

Si stava per togliere la vita: salvato dalla Polstrada

È successo venerdì sulla BreBeMi, all’altezza di Rovato. L'uomo, un 35enne, stava per commettere l'estremo gesto

Volanti della polstrada (immagine repertorio)

Aveva scritto una lettera di addio ai propri genitori e stava per suicidarsi, ma è stato salvato dagli agenti della Polstrada di Chiari. È successo venerdì sulla BreBeMi, all’altezza di Rovato. 

Il fatto. La pattuglia ha notato un’auto ferma in una piazzola di sosta e pensando si trattasse di un’automobilista in difficoltà si sono fermati per prestare aiuto. Ma gli agenti hanno trovato davanti a loro un 35enne con gli occhi gonfi dal pianto e un foglietto sul sedile del passeggero. Hanno subito intuito la situazione e iniziato a conversare con lui che ha confessato di attraversare un periodo difficile dopo la fine del matrimonio.

Nel frattempo hanno allertato il 112. I sanitari, giunti sul posto, hanno tranquillizzato l’uomo e successivamente lo hanno affidato ai familiari. Gli agenti hanno sequestrato la lettera e all’interno dell’abitacolo hanno trovato circa mezzo grammo di cocaina. Per il 35enne è scattata una segnalazione alla prefettura come consumatore di stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si stava per togliere la vita: salvato dalla Polstrada

BresciaToday è in caricamento