Cronaca

Fa gli abbaglianti a un'auto, gli sfondano il parabrezza con un martello

Tre giovani su una Polo a Rovato, un sorpasso azzardato e un semaforo rosso: automobilista li avvisa con gli abbaglianti, questi si fermano e gli sfondano il parabrezza a martellate

A Rovato è caccia alla Polo, la Volkswagen su cui viaggiavano i tre giovani che hanno aggredito un ignaro automobilista, reo di aver “fatto i fari” all’auto in sorpasso, passata tra l’altro con il rosso.

E’ successo lunedì sera, poco dopo le 20: il primo automobilista viene sorpassato a gran velocità dalla Polo di cui ancora non si hanno tracce, a bordo ci sono tre giovani. Gli spericolati passano con il rosso, chi è stato sorpassato decide di farglielo notare, lampeggiando più volte con i fari abbaglianti.

I tre davanti la prendono male, anzi malissimo. Inchiodano in mezzo alla strada, scendono dall’auto con aria inviperita: al conducente non resta che chiudersi dentro, e aspettare (e sperare) che la furia si plachi in tempi brevi.

Uno dei tre ha aperto il baule della sua auto, ne ha estratto un martello: proprio con quello ha sfondato il parabrezza dell’automobile, frantumandolo in mille pezzi, prima di dileguarsi salendo di nuovo in vettura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa gli abbaglianti a un'auto, gli sfondano il parabrezza con un martello

BresciaToday è in caricamento