Vende Rolex falsi: condannato, ma nessuno sa dov'è finito

Ricettazione e contraffazione: queste le accuse a carico di un 5oenne, irreperibile però al momento della condanna.

Fonte: web

Rolex, Hublot, Breitling, Jaeger-LeCoultre, Vacheron Constantin. Queste alcune delle prestigiosissime marche di orologi che un 50enne di Rovato vendeva su internet a prezzo "stracciati". Com'era possibile? Erano falsi. Si è concluso con la condanna a un anno di reclusione il processo per ricettazione, contraffazione e frode nell'esercizio di commercio il processo a carico di un signore - S.L. le sue iniziali - di 50 anni di Rovato. 

Tutto è partito nel 2015, quando l'agenzia delle dogane di La Spezia ha messo nel mirino l'attività online del rovatese, titolare di due siti internet e di una pagina Facebook attraverso i quali pubblicizzava la sua attività. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In seguito all'inchiesta, la Guardia di Finanza perquisì l'abitazione del cinquantenne, dove vennero trovati decine di orologi e di pezzi di ricambio falsi. Scattò immediatamente la denuncia, conclusasi nei giorni scorsi con la condanna a un anno di reclusione. Dell'uomo però a Rovato sembra non esserci più traccia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento