A Rovato il 'Vista Red' che non lascia scampo: 5 multe al giorno

Installato all'incrocio tra via IV Novembre, via San Rocco e via Monte Grappa, ha rilevato 728 infrazioni in cinque mesi

A Rovato c'è una telecamera che non lascia scampo agli automobilisti, distratti o indisciplinati che siano. E' situata sopra il semaforo all’incrocio tra via IV Novembre, via San Rocco e via Monte Grappa, e - in soli cinque mesi, tra l’ottobre e il marzo scorso - ha registrato 728 infrazioni: quasi una media di cinque al giorno.

La truffa dei finti autovelox:
scatoloni “vuoti” a 3000 euro l’uno

Solo meno di un terzo delle multe ha interessato i rovatesi. Gli altri bresciani più colpiti sono i residenti di Cazzago San Martino (109 multe) e quelli di Erbusco (31). Tantissime le lamentele, com'era facile aspettarsi. Si dicono soddisfatti, invece, i genitori degli alunni della scuola d'infanzia "Rovato centro", che giudicano il "Vista Red" un dissuasore più che necessario per tutelare l'incolumità dei loro figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento