rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca Rovato

Si sente male al ristorante, muore sotto gli occhi di moglie e amici

E' successo domenica in un ristorante del centro

Si è sentito male al ristorante subito dopo pranzo, dopo aver condiviso il desco con la moglie e gli amici, domenica in piazza a Rovato: stroncato da un infarto, a nulla sono valsi i reiterati tentativi di rianimarlo. La vittima aveva 87 anni: l'allarme è stato lanciato poco dopo le 14. In Via Silvio Bonomelli si sono precipitati i sanitari dell'automedica e dell'ambulanza di Adro. L'anziano è stato rianimato a lungo ma, come detto, senza successo.

I medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri di Chiari, per i rilievi: il caso è stato archiviato come morte naturale. L'anziano si sarebbe sentito male a causa di un infarto. Sotto shock la moglie, che ha assistito alla scena. La salma è già a disposizione dei familiari, che potranno così organizzare i funerali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male al ristorante, muore sotto gli occhi di moglie e amici

BresciaToday è in caricamento