rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Rovato

Prende fuoco l'albero di Natale, panico tra le mura di casa: donna ustionata

Casa dichiarata inagibile

Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 7 dicembre, una donna di 63 anni è rimasta ustionata in modo lieve nella sua abitazione di via Abate Angelini a Rovato. 

Verso le 18.30, nel vano scale della casa, un albero di Natale alto circa 3 metri ha preso fuoco probabilmente a causa di un cortocircuito all'impianto delle luminarie. Nel tentativo di spegnere le fiamme, la 63enne si è ustionata una spalla: nulla di grave, ma è stata portata in ospedale per cure e accertamenti, dai volontari dell'ambulanza di Bornato.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, ma l'incendio era già stato in gran parte domato e hanno provveduto a mettere in sicurezza l'edificio, al momento dichiarato inagibile, in attesa che venga sistemato l'impianto elettrico. Per fortuna, non si sono verificati danni strutturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende fuoco l'albero di Natale, panico tra le mura di casa: donna ustionata

BresciaToday è in caricamento