Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Arrestato imprenditore 59enne di Rovato per bancarotta fraudolenta

Giovanni Rivetti, questo il nome dell'imprenditore, era stato sottoposto ad indagini della Guarda di Finanza in relazione al fallimento, avvenuto nel 2009, delle società edili Euro IPB Ponteggi SrL e Pont Line SrL di cui è amministratore unico

L'imprenditore di Rovato Giovanni Rivetti, 59 anni, è stato tratto in arresto dai finanzieri della Compagnia di Chiari per bancarotta fraudolenta ed occultamento delle scritture contabili.


L'uomo opera da anni nel settore edilizio. Era sottoposto a indagini per il fallimento avvenuto nel 2009 delle società edili Euro IPB Ponteggi SrL e Pont Line SrL di cui è amministratore unico. Il buco delle due aziende si aggira sui 3,5 milioni di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato imprenditore 59enne di Rovato per bancarotta fraudolenta

BresciaToday è in caricamento