Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Roncadelle / Via Enrico Mattei

Chiedono indicazioni per la farmacia, nel frattempo derubano la vittima

Due donne avvicinano una 63enne con una banale scusa, le rubano la borsa e scappano: una pattuglia della Polizia le intercetta poco dopo

Una gentilezza pagata cara, ma fortunatamente la storia ha un lieto fine. Una signora di 63 anni che ieri mattina si trovava nel parcheggio del centro commerciale Le Rondinelle, a Roncadelle, è stata vittima di una coppia di ladre senza scrupoli che hanno approfittato della sua gentilezza.

Con la scusa di chiedere l’indicazione su come raggiungere la farmacia, due donne di 25 e 32 anni hanno avvicinato l’auto di una 63enne. Mentre la donna, residente in paese, stava indicando la via più breve per il negozio, una delle due ladre ha tolto dalla sua auto la borsetta, appoggiata sul sedile del passeggero. Il tutto, raccontato dal Giornale di Brescia, è durato pochi attimi, poi le due sono partite a bordo della loro vettura. 

La fuga però è stata breve: una pattuglia della Polizia Stradale di Chiari, messasi sulle tracce dell’auto descritta dalla vittima, è riuscita a bloccare le due ladre dopo un inseguimento lungo le strade di Roncadelle. Le due, pregiudicate per reati contro il patrimonio, avevano ancora in auto la borsetta contenente cellulare, occhiali e borsellino contenente 170 euro in contanti. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiedono indicazioni per la farmacia, nel frattempo derubano la vittima

BresciaToday è in caricamento