Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Roncadelle / Via Enrico Mattei

Ustionato da un getto di acido bollente, giovane operaio in ospedale

È successo in un'azienda di via Mattei a Roncadelle. Il lavoratore è stato immediatamente soccorso dai colleghi e poi trasportato al Civile di Brescia

Foto d'archivio

Uno schizzo di acido bollente partito da un macchinario, poi le urla. Attimi di paura nel pomeriggio di lunedì all'interno di un'azienda di via Mattei a Roncadelle: un operaio di 24 anni è stato colpito alla gamba da un getto della sostanza ustionate.

Proprio le grida del giovane lavoratore hanno allarmato i colleghi che per primi lo hanno soccorso e hanno lanciato l'allarme, verso le 16.30. In pochi minuti sono sopraggiunte un'automedica e un'ambulanza, a sirene spiegate.

Il giovane operaio è stato trasportato d'urgenza al Civile e poi ricoverato in codice rosso: oltre all'ustione aveva anche inalato una piccola quantità di fumi esalati dalla sostanza. Per fortuna l'allarme è rientrato in fretta: le sue condizioni non sono critiche e verrà dimesso nelle prossime ore, dopo un breve periodo di osservazione.

La dinamica dell'accaduto è al vaglio dei carabinieri di Roncadelle e degli ispettori dell'Ats che sono intervenuti sul posto insieme al personale del 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ustionato da un getto di acido bollente, giovane operaio in ospedale

BresciaToday è in caricamento