Alle porte della città una discarica abusiva da 40.000 tonnellate di rifiuti

I rifiuti recuperati sotto terra, alle porte della città, tutti insieme pesano 40mila tonnellate: come 90 aerei Boeing 747 al loro massimo carico. L'ennesima (e amara) sorpresa a Roncadelle

Una “tomba” di rifiuti da 40mila tonnellate, più o meno il peso di 90 Boeing 747 al loro massimo carico: nascosta alle porte della città e di cui fino a poco tempo fa nessuno (a parte chi i rifiuti ce li ha messi) sapeva della sua esistenza. Questa la “sorpresa” che si sono trovati sotto i piedi i tecnici e gli operai di Rfi impegnati dei lavori per la nuova stazione dell'alta velocità di Brescia. Lo scrive il Corriere della Sera.

La discarica abusiva è stata scoperta già in territorio comunale di Roncadelle. Negli anni sarebbero stati accumulati circa 26mila metri cubi di rifiuti e scorie (questi i dati forniti da Rfi): devono ancora essere classificati, poi saranno smaltiti nelle dovute discariche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento