Da giorni non si hanno sue notizie, i Vigili del fuoco lo trovano senza vita in casa

Triste epilogo per la vicenda di un uomo del quale da martedì le sorelle non avevano più notizie. Il corpo non presenta segni di violenza.

Le sorelle lo chiamavano al telefono, ma nessuno rispondeva: quella che era una normale preoccupazione è diventata presto un tragico sospetto, confermato poi dai fatti. Attilio Groppelli, 71enne, celibe e senza figli, residente a Roncadelle, è stato trovato privo di vita all'interno della sua abitazione. 

A trovare il cadavere dell'uomo sono stati i Vigili del fuoco, chiamati dai parenti di Groppelli. Secondo quanto riportato dal Giornale di Brescia, che dà la notizia, le sorelle dell'uomo non riuscivano a sentirlo da martedì. Il ritrovamento è avvenuto nella serata di venerdì. 

Vista l'assenza di segni di violenza, il corpo è stato trasferito in camera mortuaria alla clinica Sant'Anna di Brescia. A quanto pare, la causa della morte potrebbe essere un'emorragia cerebrale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento