rotate-mobile

Guida il suv a 15 anni, fugge a 150 km orari e si schianta

Follia nel centro del paese

In fuga dalla polizia locale, in pieno centro del paese e poi in tangenziale. Velocità folle, con punte da oltre 150 km orari, sorpassi sulla destra, precedenze mancate, semafori bruciati e altre manovre pericolosissime (come si vede nel video). 

Al volante del suv che nei giorni scorsi ha seminato il panico nel centro, e non solo, di Romano di Lombardia (Bg) c’era un ragazzino di soli 15 anni. Quando si è alzata la paletta della Locale - perché il lettore targhe aveva segnalato l’auto in quanto sprovvista di assicurazione - il giovanissimo ha pigiato sull’acceleratore.

Scene da Fast and Furious: il dissennato slalom tra gli ignari (e terrorizzati) automobilisti per seminare la pattuglia della Locale è durato qualche chilometro. Il ragazzino, di casa nella zona, ha dovuto arrendersi dopo aver provocato un incidente e fatto ribaltare un pick up (fortunatamente il conducente è rimasto illeso).

Immaginabile lo stupore degli agenti, quando hanno scoperto che alla guida c’era un ragazzino di soli 15 anni. Mamma e papà ora dovranno mettere pesantemente mano al portafogli per pagare la sanzione elevata dalla Locale: in tutto 7.500 euro. Non solo: sono stati denunciati per mancata vigilanza di minore e hanno dovuto dire addio al suv, che finirà per essere demolito. 

Si parla di

Video popolari

Guida il suv a 15 anni, fugge a 150 km orari e si schianta

BresciaToday è in caricamento