rotate-mobile
Cronaca

Fiamme dalla stufa, incendio nel palazzo: 13 persone (e 6 bambini) senza casa

L'incendio è divampato nel tardo pomeriggio

Tredici persone sfollate, tra cui 6 bambini, e due abitazioni danneggiate e (per ora) dichiarate inagibili: è il bilancio dell'incendio divampato nel pomeriggio di domenica a Romano di Lombardia. L'allarme è stato lanciato da Via Balilla - nella zona industriale del paese, non lontano dalla ferrovia - intorno alle 17.30.

Le fiamme dal piano superiore

Le fiamme sarebbero divampate dall'appartamento al piano superiore, probabilmente per il malfunzionamento di una stufa a pellet rimasta accesa (ma gli accertamenti sono in corso) mentre gli occupanti erano fuori casa, una famiglia di origini pakistane con 6 bambini piccoli. A chiamare il 112 i residenti del piano terra, una coppia di nazionalità cubana: in pochi minuti sul posto diverse squadre dei Vigili del Fuoco, che hanno lavorato fino a sera per domare l'incendio.

Una volta spento anche l'ultimo focolaio, come detto, le due abitazioni sono state dichiarate inagibili. Le famiglie, costrette fuori casa, sono state temporaneamente ospitate dall'Hotel Mozzo, su iniziativa degli stessi proprietari. La buona notizia è che nessuno si è fatto male.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme dalla stufa, incendio nel palazzo: 13 persone (e 6 bambini) senza casa

BresciaToday è in caricamento