Romano: colpita da un ‘pezzo’ di treno, donna in ospedale

Nel pomeriggio di giovedì ennesima disavventura per i pendolari lombardi: a bordo di un treno Trenord si stacca una plafoniera dal soffitto, che colpisce in pieno una donna che stava scendendo in stazione a Romano

Treni che cadono letteralmente.. a pezzi. Nel pomeriggio di giovedì la copertura ‘bassa’ del soffitto di una carrozza, di un Regionale di Trenord partito da Verona e diretto a Milano, è caduta in testa ad una donna, alla stazione di Romano di Lombardia.

Stava scendendo dal treno, quando improvvisamente la plafoniera le è caduta in testa. Un brutto spavento, ma anche una brutta botta, tanto da essere trasportata in ospedale, dal 118, per accertamenti. Secondo la società Trenord potrebbe trattarsi di una manomissione, il treno era appena stato controllato da cima a fondo.

Disagi anche per gli altri passeggeri, che hanno dovuto abbandonare le vetture, per aspettare circa un’ora il treno successivo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • "Guido io, il mio amico ha bevuto": ma è ubriaco, drogato e senza patente

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Torna su
BresciaToday è in caricamento