Cronaca Montichiari

Green Hill: nuova manifestazione nazionale «per fermare la strage»

Gli animalisti hanno organizzato per sabato 16 giugno una nuova manifestazione nazionale a Roma contro l'allevamento Green Hill di Montichiari: "La chiusura di questo lager non è più demandabile"

Il Coordinamento Antispecista del Lazio e Occupy Green Hill organizzano per sabato 16 giugno una manifestazione nazionale a Roma contro Green Hill e la vivisezione.

Negli ultimi mesi una parte sempre crescente dell'opinione pubblica si è schierata contro la vivisezione e a favore di chi da anni lotta contro l'allevamento Green Hill di Montichiari.

Cani liberati: "Tre storie di Libertà"
guarda il video

Per gli organizzatori, "quello che è accaduto il 28 Aprile, con la liberazione di oltre 70 cani da Green Hill è il sintomo che la chiusura di questo lager non è più demandabile e che occorre iniziare subito un percorso che porti presto l'Italia a considerare la vivisezione solo un brutto ricordo di un passato nero, e non il presente della ricerca."

Per questo motivo è stata organizzata una nuova manifestazione a Roma, "per dare un messaggio chiaro e forte alle istituzioni, che serve cambiare le cose ora!"


"Cercheremo di organizzare mezzi di trasporto da ogni città - scrivono ancora gli attivisti - per portare a Roma il 16 Giugno un oceano di gente, che faccia capire ai nostri politici che vogliamo l'inizio di un nuovo corso e la fine di barbarie che non possono essere accettate da una società che si vuole definire civile."


Il video con i cani liberati
guarda il video

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Hill: nuova manifestazione nazionale «per fermare la strage»

BresciaToday è in caricamento