rotate-mobile
Cronaca Palazzolo sull'Oglio

Morto a 82 anni l'imprenditore Rolando Pini: era il "re dei bottoni"

Si è spento nell'abbraccio dei familiari. Paese in lutto.

E' morto a 82 anni l'imprenditore Rolando Pini: da tempo era alle prese con una grave malattia. Per una vita intera a Palazzolo sull'Oglio, dove ha fondato la sua azienda - il Bottonificio Pini - e cresciuto la famiglia, lascia nel dolore la moglie Marisa e i figli Tiziana e Giorgio. Il funerale sarà celebrato venerdì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di San Rocco.

Chi era Rolando Pini

Per molti anni - prima di passare il testimone ai figli - è stato il titolare del Bottonificio Pini, nonché fondatore: l'azienda del "re dei bottoni" ha aperto i battenti nel 1966 e da allora si è guadagnata spazi sempre più importanti nel mercato di riferimento, sia nella realizzazione di pezzi unici che per la produzione in serie di bottoni e accessori. Rolando Pini era un grande appassionato di tennis: per un lungo periodo è stato presidente del Circolo Tennis di Palazzolo. Cordoglio in paese per la sua scomparsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto a 82 anni l'imprenditore Rolando Pini: era il "re dei bottoni"

BresciaToday è in caricamento