Perde alle slot, annuncia il suicidio con Whatsapp e scompare nel nulla

L'uomo mancava da casa da alcuni giorni. Lo hanno trovato i carabinieri, allertati dai parenti che avevano letto i drammatici messaggi

Disperato, dopo aver perso un'ingente somma di denaro alle slot machine: aveva fatto perdere le sue tracce, per giorni. Nessuno sapeva dove fosse, e gli ultimi messaggi mandati via whatsapp a parenti e amici facevano temere il peggio.

Le sue parole lasciavano intendere che era pronto a farla finita. I familiari, non riuscendo più a mettersi in contatto con lui, hanno allertato i Carabinieri e sono immediatamente scattate le ricerche.

Una disperata corsa contro il tempo, fortunatamente a lieto fine: l'uomo, un 50enne di casa a Roè Volciano, è stato infatti ritrovato domenica sera dai Carabinieri di Idro e Vestone.

La mente affollata da mille pensieri, era a bordo della sua auto, parcheggiata nei pressi di una spiaggia del lago d'Idro. I militari lo hanno individuato e riportato a casa prima che fosse troppo tardi. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento