rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Roè Volciano / Via Giuseppe Frua

Incendio in piena notte: furgone divorato dalle fiamme, l'ipotesi del dolo

All'interno del furgone anche alcune bombole di Gpl: il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato il peggio

Un forte boato, poi le fiamme alte diversi metri, tutto in piena notte. I primi ad arrivare sul posto, avvisando tempestivamente i Vigili del Fuoco sono stati alcuni agenti della Polizia Locale. Davanti agli occhi uno spettacolo inquietante: un furgone, contenente mobili e bombole di Gpl, completamente avvolto dalle fiamme. Un rogo che avrebbe potuto causare danni più ingenti: per fortuna le bombole non sono esplose. 

L'episodio nella notte tra lunedì e martedì in un parcheggio di via Frua a Roè Volciano: oltre al vecchio furgone Ford è stata completamente divorata dalle fiamme un'auto parcheggiata a poco distanza. Anche un'altra auto è stata danneggiata dal rogo. 

L'incendio è stato spento rapidamente dai Vigili del Fuoco di Salò che dovranno accertare le cause all'origine delle fiamme. Sulla vicenda indagano anche i carabinieri: al momento non si esclude nessuna ipotesi, nemmeno quella del dolo. Per questa ragione gli agenti della locale stanno visionando le immagini delle telecamere della zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in piena notte: furgone divorato dalle fiamme, l'ipotesi del dolo

BresciaToday è in caricamento