Vede una pattuglia della Locale, abbandona l'auto accesa e scappa a piedi

Lo strano episodio mercoledì mattina non lontano dall'Italmark: un uomo non ancora identificato è scappato a piedi, lasciando l'auto sul posto, dopo aver visto la Polizia Locale

Foto d'archivio

Al momento è ancora un giallo irrisolto: mercoledì mattina a Roè Volciano un uomo è sceso al volo della sua auto, una volta “avvistato” dagli agenti della Polizia Locale, ed è scappato a piedi lasciando pure il motore acceso. Di lui al momento si sono perse le tracce: dell'accaduto se ne stanno ora occupando anche i Carabinieri.

L'episodio come detto la mattina del Primo Maggio non lontano dall'Italmark di Roè Volciano. La pattuglia della Locale era impegnata in un normale servizio di controllo del territorio, quando improvvisamente a poca distanza una Fiat Punto ha fatto una manovra strana, sospetta.

Ha girato alla sua destra, imboccando la prima stradina disponibile: è in quel momento che l'uomo alla guida ha spalancato la portiera e se l'è data a gambe, facendo perdere rapidamente le sue tracce tra le strade e i vicoli del paese.

Mistero irrisolto

Un vero “giallo”: al momento non si conoscono le generalità dell'uomo in fuga. Ma gli agenti sono risaliti alla proprietà dell'auto: sarebbe intestata a un'azienda della Romagna, ma risulterebbe senza assicurazione da circa quattro anni. Sono in corso accertamenti per verificare se e quando l'auto potrebbe essere stata rubata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento