Colpita alla testa da un piccone, ragazzina con il cranio fratturato

L’hanno trovata in un bagno di sangue: dopo una settimana di ospedale adesso sta meglio. L’incredibile disavventura in un parco giochi di Rodengo Saiano: la vittima una ragazzina di soli 14 anni

Ha davvero rischiato la vita la ragazzina di 14 anni che circa una settimana fa è stata colpita in testa da un piccone: in un bagno di sangue, è stata soccorsa per prima dagli amici con cui si trovava al parco, che hanno poi allertato i carabinieri. Dopo diversi giorni in ospedale, pare che tra poco potrà essere dimessa. Ma con la massima precauzioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Indagano le forze dell’ordine su quella che è una vicenda di cui ancora si sa poco. La ragazza è stata colpita in testa da un piccone, mentre era con gli amici al parco di Via della Fame a Rodengo Saiano: una piccola area verde circondata dalle case. L’ipotesi più probabile è che quel piccone sia stato lanciato da una finestra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento