Auto si schianta nel fosso, ragazza estratta dalle lamiere

La conducente dell'utilitaria è stata trasportata, in ambulanza, all'ospedale di Chiari

Foto d'archivio

Ha perso il controllo della sua utilitaria, per cause ancora da chiarire, finendo fori strada e terminando la corsa in un fosso che scorre lungo la Provinciale 72. L'incidente è avvenuto martedì mattina, poco dopo le 8.30, a Roccafranca, vittima una 19enne del paese.

Un impatto piuttosto violento: prima di ribaltarsi nel fosso, la Ypsilon ha urtato anche alcuni alberi. Per liberare la giovane della lamiere è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco: una volta estratta dall'abitacolo, è stata trasportata all'ospedale di Chiari, per le cure del caso. Per lei un forte spavento e seri traumi, ma pare nulla di grave: è stata ricoverato in codice giallo.

La dinamica dell'incidente è al vaglio della Polizia Stradale di Iseo, che ha raccolto i rilievi. Ancora da chiarire le cause all'origine dell'improvvisa sbandata, ma una cosa è certa: la 19enne avrebbe fatto tutto da sola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento