Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca

Malore mentre sta andando al lavoro, agricoltore muore a 58 anni

È deceduto al Civile di Brescia dopo un ricovero d’urgenza

Ricoverato d’urgenza al Civile di Brescia a seguito di un malore, Roberto Ronconi è morto in ospedale: aveva 58 anni. Agricoltore di Goito, si è sentito male mercoledì mattina prima delle 7 mentre stava andando al lavoro: ha fermato la sua auto nei pressi del cimitero di Soave, frazione di Porto Mantovano, e poi si è accasciato al volante.

È morto in ospedale

Non è chiaro se sia riuscito lui stesso ad allertare il 112 o se l’allarme sia stato lanciato dai passanti. Sul posto l’automedica oltre a un’ambulanza dei volontari di Porto Mantovano: in arresto cardiaco, è stato rianimato a lungo e poi trasferito d’urgenza in elicottero al Civile. Qui è arrivato in condizioni disperate ed è morto poco dopo il ricovero. 

La salma è già stata riconsegnata ai familiari. Roberto Ronconi, in paese conosciuto e stimato, lascia nel dolore la moglie Clementina, il figlio Davide con Margherita, l’adorato nipote Fabrizio, il fratello Sergio, i cognati. Il funerale sarà celebrato sabato mattina alle 10.15 nella basilica di Goito, partendo dalla Casa funeraria Raggio di Luce. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore mentre sta andando al lavoro, agricoltore muore a 58 anni
BresciaToday è in caricamento