rotate-mobile
Cronaca Desenzano del Garda

Scomparso da una settimana, ritrovato nel lago il corpo senza vita

Aveva solo 41 anni. Da una settimana lo stavano cercando

Anche se tragico, è l'atteso epilogo di una vicenda che si trascinava ormai da giorni. E' stato ritrovato il corpo senza vita del 41enne Alessandro Redaelli, il giovane padre di famiglia che risultava disperso da domenica 17 luglio, a largo del porto di Rivotellla, inabissatosi dopo un tuffo, probabilmente stroncato dallo shock termico dovuto all'idrocuzione. Nella mattina di domenica, appena trascorsa, un diportista ha segnalato alla Guardia Costiera un corpo senza vita che galleggiava in acqua ai confini tra Desenzano e Sirmione.

La centrale operativa ha inviato subito sul posto l'idroambulanza della Croce Rossa e un mezzo navale della Guardia Costiera: tornati poi al porto di Rivoltella, dove da giorni era stato allestito il campo base per le ricerche. Ad aspettare, in silenzio, c'erano anche la compagna di Alessandro Redaelli, Sabrina, e il padre Aldo. La salma è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria, come da prassi.

Il tuffo da cui non è più riemerso

Originario di Lecco, da meno di un paio d'anni Alessandro Redaelli abitava a Peschiera con la famiglia: oltre alla compagna anche una bambina di 5 anni e un bimbo di pochi mesi. Il giorno della scomparsa erano usciti tutti insieme in barca: avevano attraversato l'Isola del Garda a San Felice e l'Isola dei Conigli a Manerba, prima di tornare verso Desenzano. A largo di Rivoltella, il 41enne si sarebbe tuffato in acqua, ma senza più riemergere: è stata la compagna la prima a dare l'allarme.

Le ricerche sono proseguite per giorni, sia in superficie che in profondità, con l'impiego di unità navali di Guardia Costiera, Vigili del Fuoco e Guardia di Finanza, elicotteri e sommozzatori, e ancora i mezzi subacquei dei Volontari del Garda. Si continua a cercare anche il 51enne inglese Aran Chada, scomparso da venerdì a largo di Limone sul Garda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso da una settimana, ritrovato nel lago il corpo senza vita

BresciaToday è in caricamento