rotate-mobile
Cronaca Desenzano del Garda

Molestie su una giovane studentessa: indagato per violenza sessuale

E' successo all'uscita di un supermercato

“Sono stata aggredita. Un uomo ha iniziato a molestarmi, prima a parole e poi allungando le mani”. Come riporta Bresciaoggi, è questa la testimonianza della studentessa (ancora minorenne) aggredita mercoledì verso mezzogiorno all'uscita di un supermercato di Rivoltella, a Desenzano. La ragazza ha subito chiesto aiuto a una pattuglia dei carabinieri che in quel momento si trovava nelle vicinanze.

I militari della stazione di Sirmione, raccolte le sue dichiarazioni, hanno individuato poco lontano un giovane di circa 30 anni, di origini nigeriane, che è stato subito fermato e accompagnato in caserma. Qui nel frattempo si era presentata anche la ragazza, insieme alla madre, per sporgere denuncia. Il 30enne è ora indagato per violenza sessuale aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie su una giovane studentessa: indagato per violenza sessuale

BresciaToday è in caricamento