rotate-mobile
Cronaca Rodengo Saiano

In vacanza sul Sebino, muore in bicicletta colto da un malore

Una domenica fatale per un uomo di 76 anni residente a Rodengo Saiano, in vacanza sul lago d'Iseo, a Riva di Solto. Colto da un improvviso malore mentre si trovava in sella alla sua bicicletta

Un uomo di 76 anni ha perso la vita sul lago d'Iseo bergamasco, a Riva di Solto. In sella alla sua bicicletta sarebbe stato colto improvvisamente da un malore poi fatale. Sarebbe morto quasi subito: inutili i disperati tentativi di rianimarlo, dall'ospedale era pure decollata l'eliambulanza.


Era residente a Rodengo Saiano, sul Sebino per passare qualche giorno di vacanza. Stava pedalando non troppo lontano dal centro del paese, intorno alle 8 del mattino, quando si è accasciato a terra. Potrebbe essersi trattato di un infarto così come di un malore dovuto al caldo torrido, con le temperature che già di prima mattina hanno sfiorato i 30 gradi.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vacanza sul Sebino, muore in bicicletta colto da un malore

BresciaToday è in caricamento