Cronaca Via Gorzoni

Iseo: rissa tra cinque studenti alla fermata dell'autobus

Piccola rissa tra studenti alla fermata degli autobus di Iseo: coinvolti cinque studenti di un vicino istituto, tra cui minorenni e pure una ragazza. Testimoni raccontano di una tensione che 'covava' da settimane

Sarebbe stata una ragazza contesa la causa scatenante la maxi-rissa andata in scena alla fermata dell’autobus di Iseo, e che ha coinvolto cinque ragazzi di un vicino istituto, tra cui anche alcuni minorenni.

Una tensione che da tempo ‘covava’ tra i due giovani protagonisti, quelli che ha conti fatto hanno dato il ‘la’ al manesco litigio, e che già nelle ultime settimane si erano lanciati il guanto di sfida, tra piccole provocazioni e minacce, occhiate perfide e insulti.

Tensione sfociata in un primo spintone, alla fermata di Via Gorzoni, e quella zuffa che ha trascinato con sé altri tre ragazzi e, si racconta, forse anche una ragazza, mentre testimonianze più o meno attendibili parlano di oggetti contundenti (e pericolosi) pronti all’uso, da una parte e dall’altra.

Niente scuola per un giorno, per i giovani rissosi. A seguito della bravata infatti, hanno trascorso una mattinata comunque istruttiva, ma in caserma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iseo: rissa tra cinque studenti alla fermata dell'autobus

BresciaToday è in caricamento