Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Lite tra due donne degenera in violenza: orecchio strappato a morsi

Feroce rissa tra donne mercoledì pomeriggio al centro profughi di Alfianello. I carabinieri di Pontevico hanno arrestato una cittadina eritrea che, stando a quanto ricostruito dai militari, avrebbe staccato a morsi mezzo orecchio a una sua connazionale: la violenta aggressione è avvenuta  nel corso di una lite, pare scoppiata per futili motivi, poi degenerata.

La vittima è stata portata in ospedale per le cure del caso, mentre la sua aggreditrice è infinita in manette con l’accusa di lesioni. Sarà processata per Direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra due donne degenera in violenza: orecchio strappato a morsi

BresciaToday è in caricamento