Maxi-rissa in mezzo alla strada, volano coltelli: denunciati 10 giovanissimi

Sono stati tutti identificati e denunciati i protagonisti della maxi-rissa di sabato sera in Corso Palestro: sei sono italiani e quattro stranieri

Sono addirittura dieci i protagonisti della maxi-rissa di Corso Palestro, sabato notte: tutti giovanissimi, sei di loro sono italini e altri quattro stranieri, e ci sono pure due minorenni. In pochi giorni sono stati identificati dai carabinieri: mercoledì pomeriggio il Comando provinciale ha comunicato l'avvio dei vari deferimenti (in stato di libertà) per aver partecipato alla rissa. Conclusa tra l'altro con varie coltellate e tre persone in ospedale.

I feriti non sono in pericolo di vita: sono stati ricoverati alla Poliambulanza. Le diagnosi: una ferita lacero-contusa al braccio sinistro, con prognosi di 15 giorni, un emo-pneumatorace alla regione dorsale destra con prognosi di 20 giorni e una ferita al braccio sinistro con lesione del tricipite con prognosi di circa un mese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rissa sarebbe degenerata da una lite ai tavolini di un bar, e avrebbe poi coinvolto due gruppi diversi, insomma due “bande”. Ad avere la peggio il gruppetto di tre stranieri che è stato alla fine accoltellato da due giovani italiani, di 19 e 20 anni a quanto pare ancora sconosciuti alle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento