Brescia: preso a pugni in faccia davanti alla madre per 10 euro

L’aggressione in centro a Brescia verso le 14. Sul posto Polizia di Stato e soccorso medico

Il luogo dell’aggressione © Bresciatoday.it

BRESCIA. Violenta aggressione poco prima delle 14 in via delle Battaglie. Un 37enne africano è stato colpito con un pugno in faccia davanti alla madre. Il ‘cazzotto’ è stato sferrato da un cittadino moldavo che, dopo averlo insultato, pretendeva che l’uomo gli restituisse 10 euro precedentemente prestati.

Sul posto, per calmare gli animi, è intervenuta una Volante della Polizia di Stato. L’aggredito, rimasto ferito a un occhio, è stato portato in ambulanza al Città di Brescia per essere medicato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Auto travolge sette ciclisti sul Garda: è la squadra di Peter Sagan

  • Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Torna su
BresciaToday è in caricamento