Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Piazza Europa

Maxi rissa a Comezzano: volano tavoli e bottiglie, 5 arrestati

Notte da incubo al Metropolis di Comezzano Cizzago: nella maxi rissa che coinvolge cinque persone viene praticamente distrutto il locale. Volano tavoli, sedie ma pure bottiglie: i Carabinieri arrestano i rissosi

Piazza Europa

Sedie e tavoli da tutte le parti, cocci di bottiglie e un bar praticamente distrutto, oltre a due arresti e tre denunce: questo il bilancio di una notte da incubo al bar Metropolis di Comezzano Cizzago, in Piazza Europa, dove cinque persone se le sono date di santa ragione, nel corso di una rissa che pareva infinita.

Cinque persone coinvolte, tutti immigrati e di origine albanese: nessuno spiega come il ‘casino’ possa essere cominciato, ma in pochi minuti sono volati insulti e pugni, per poi degenerare in ‘botte da orbi’ con tanto di oggetti contundenti d’ogni tipo, tavoli e sedie, bottiglie e posaceneri.

Finisce come doveva finire, con l’intervento dei Carabinieri e le manette: a quanto pare sono due quelli più ‘rissosi’, di 27 e 32 anni, a cui è stato infatti convalidato l’arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa a Comezzano: volano tavoli e bottiglie, 5 arrestati

BresciaToday è in caricamento