Cronaca Via Levate

I rifiuti di Malagrotta arrivano a Montichiari: bloccati due camion

Quattro camion carichi di rifiuti 'romani' in arrivo a Montichiari, nell'impianto Gedit: due convogli sono stati bloccati in ingresso dai tecnici dell'ARPA, a seguito di segnalazioni di anomalie. Entro il 20 ottobre i risultati della analisi

Era stato annunciato con un certo clamore, una notizia accolta con fastidio, e con sospetto: parte dei rifiuti romani della discarica di Malagrotta di più recente conferimento sarebbero stati ‘trasferiti’ proprio a Montichiari, la capitale bresciana dei rifiuti, nell’impianto Gedit, proprio quello tanto contestato e che sarebbe poi costato le manette al sindaco leghista Elena Zanola.

Ieri pomeriggio in effetti i camion sono arrivati, a coppie di due alla volta. Da Roma all’anticamera della Bassa bresciana, e quasi 80 tonnellate di rifiuti di carico: due dei quattro però sono stati bloccati all’ingresso, per un controllo a sorpresa. Ad intervenire tempestivamente l’ARPA di Brescia, a causa di alcune segnalazioni relative ad “eventuali anomalie nelle terre trovate nei carichi”.

Rifiuti e scorie dunque ‘a rischio’, elementi da analizzare e il cui referto sarà disponibile solo a partire dal 20 ottobre prossimo. Preoccupazione diffusa e condivisa, tanto che pure la Gedit ha fatto ‘marcia indietro’, e ha dichiarato di non voler interferire nelle indagini.

L’indignazione arriva anche nei salotti della politica: ma nessuno, degli stessi o dei precedenti, aveva mai avanzato un’obiezione, quando invece furono i rifiuti ‘bresciani’ a scendere a Sud.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I rifiuti di Malagrotta arrivano a Montichiari: bloccati due camion

BresciaToday è in caricamento