Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Assalto in Burundi: è rientrata a Brescia suor Carla Brianza

E' atterrato questa mattina a Malpensa l'aereo che ha riportato a casa suor Carla Brianza, gravemente ferita alle mani durante una violenta rapina nella missione di Kiremba

E' atterrato questa mattina a Malpensa l'aereo che ha riportato a casa suor Carla Brianza, la religiosa bresciana rimasta gravemente ferita alle mani domenica sera durante una violenta rapina nella missione di Kiremba, in Burundi. Suor Carla è stata ricoverata alla Poliambulanza di Brescia, l'istituto ospedaliero gestito dalle Ancelle della carità. Nel tardo pomeriggio di giovedì è atterrato anche il cargo con le salme di suor Lucrezia e del volontario veronese.

Dopo le visite del caso, i medici decideranno se la religiosa dovrà essere sottoposta ad un nuovo intervento alle mani. Intanto, è previsto per il tardo pomeriggio il rientro in Italia delle salme di suor Lucrezia e di Francesco Bazzani, uccisi domenica. La salma della religiosa di origini croate sarà ricomposta nella cappella di Santa Maria Crocifissa, alla "casa madre" delle ancelle di Brescia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto in Burundi: è rientrata a Brescia suor Carla Brianza

BresciaToday è in caricamento