Cronaca

Sub scomparso nel Lago di Garda: proseguono le ricerche

Non è ancora stato trovato il corpo di Pietro Simeone, sub parmense scomparso nelle acque del Benaco lo scorso 16 gennaio

Proseguono le ricerche di Pietro Simeone, sub parmense scomparso nelle acque del lago di Garda lo scorso 16 gennaio. Del sub non c’è nessuna traccia e da qualche giorno è arrivata da Genova una squadra del nucleo sommozzatori dei carabinieri che scandaglieranno i fondali.

Simeone si era immerso sabato 16 gennaio, nella spiaggetta di Via San Cassiano a Padenghe, di fronte al ristorante Salfor: sceso in acqua per una battuta di pesca in apnea, da solo, forse a «caccia» di lucci.

Accompagnato a lago da un amico di Desenzano che successivamente era tornato in zona, ma non l'aveva più visto riemergere. Proprio lui aveva lanciato l'allarme.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sub scomparso nel Lago di Garda: proseguono le ricerche

BresciaToday è in caricamento