rotate-mobile
Cronaca Lumezzane

Morto carbonizzato nella sua auto, paese in lutto per il povero Riccardo

E' il giorno del dolore per la morte di Riccardo

E' il giorno del dolore a Sant'Apollonio di Lumezzane: lunedì alle 15 sarà celebrato il funerale di Riccardo Gobbi, 29 anni, il ragazzo morto carbonizzato nella sua auto nel parcheggio dell'azienda di famiglia. Una morte crudele: l'autopsia ha confermato che fosse ancora vivo al momento dell'incendio. La sua Peugeot si è schiantata contro un muro: la marcia inserita ha surriscaldato il motore che poi ha scatenato il rogo.

Il dolore dei familiari

La salma riposa nella Sala del commiato Benedini di Via Ragazzi del '99: l'ultimo saluto è in programma nella chiesa parrocchiale di Sant'Apollonio. Lo piangono i genitori Sara e Valeriano, presidente della Croce Bianca di Lumezzane, il fratello Fabio, la nonna Palmira, la fidanzata Chiara, la zia Donatella con Elio, le cugine. Anche i coscritti della classe 1993 si uniscono al dolore di familiari e amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto carbonizzato nella sua auto, paese in lutto per il povero Riccardo

BresciaToday è in caricamento