Cronaca Via Giacomo Matteotti

Rezzato, arrestato "topo d'auto" seriale: nel baule un bottino

L'uomo, un bresciano di 38 anni, è stato arrestato e subito liberato

Quando gli hanno perquisito la macchina, una Mercedes Classe A a lui intestata, nel baule è stato trovato di tutto: dieci autoradio, quattro cellulari, un navigatore satellitare, un fucile da softair e arnesi per lo scasso.

Il "topo d'auto" è un bresciano di 38 anni, sorpreso la scorsa notte a rubare in una Opel Corsa parcheggiata in via Matteotti a Rezzato, dopo averne infranto un finestrino. Alla vista dei carabinieri l'uomo ha reagito violentemente, ma alla fine gli agenti sono riusciti a bloccarlo.

Perquisito, in tasca gli sono state trovate le chiavi della Classe A. Parcheggiata poco distante, custodiva un vero e proprio bottino frutto di piccoli ma numerosi furti. Arrestato per rapina impropria, è stato liberato dopo la convalida del provvedimento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rezzato, arrestato "topo d'auto" seriale: nel baule un bottino

BresciaToday è in caricamento