menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michela Pattini

Michela Pattini

Malore dal parrucchiere: crolla a terra, giovane mamma le salva la vita

Un malore improvviso dal parrucchiere, lo scorso fine settimana a Rezzato, per una donna bresciana di 70 anni: è stata salvata appena in tempo dalla giovane mamma Michela Pattini

Si sente male dalla parrucchiera, viene salvata appena in tempo da una ragazza piena di coraggio: è successo nel fine settimana a Rezzato, la vittima (che ora sta bene) dell'improvviso malore una donna bresciana di 70 anni, soccorsa dal suo “angelo”, la 32enne Michela Pattini di Casalbuttano, in provincia di Cremona.

Sono stati attimi concitati, nel panico generale dei presenti. La signora avrebbe cominciato a stare male mentre stava facendo la tinta. Avrebbe perso rapidamente conoscenza, forse per un arresto cardiaco. In quel momento, per fortuna, anche Michela era nella stessa bottega per farsi tagliare i capelli.

La ragazza (sposata e mamma di due bambini, un maschio e una femmina) lavora alla Poliambulanza di Brescia come ortottista e assistente di oftalmologia: al suo lavoro ha sempre affiancato dei corsi di primo soccorso, la didattica (e la pratica) con cui ha salvato la vita alla 70enne bresciana.

La donna si è ripresa, ha ricominciato a respirare mentre in negozio stava arrivando l'ambulanza. Ricoverata in ospedale per accertamenti, è stata stabilizzata e sta bene. E sarà per sempre grata alla giovane Michela, che le ha salvato la vita, eroina per un giorno (e anche di più).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia si avvicina alla zona arancione: c'è una data per sperare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento