Cronaca Rezzato

Assalto alla stazione di servizio: sfondano la colonnina in retromarcia

Banditi in fuga a mani vuote dopo il tentato furto

Tanto rumore per nulla, ovvero: dopo aver divelto la colonnina per i pagamenti del distributore di carburante, i malviventi sono stati costretti a desistere e a scappare a mani vuote. È successo nella notte tra domenica e lunedì alla stazione di servizio di via Tre Ponti a Rezzato, in direzione Brescia, che fa parte del circuito di distribuzione del marchio Auchan e il cui gestore è IperStarOil srl. 

L'assalto dei ladri

I ladri sono entrati in azione a bordo di un furgone rubato: con una veloce retromarcia hanno abbattuto la colonnina in metallo, con l'intenzione di svuotarne il prezioso contenuto (i soldi in contanti raccolti durante tutto il weekend). Ma dopo averla abbattuta, forse perché in parte ancora agganciata a terra oppure perché troppo pesante, non sono riusciti a caricarla sul furgone: hanno tentato allora di forzarla, senza riuscirci, e tempo pochi minuti sono stati costretti alla fuga.

Le indagini dei carabinieri

Il loro mancato furto è stato ripreso per filo e per segno dalle telecamere di videosorveglianza della stazione di servizio: immagini e filmati sono già stati consegnati ai carabinieri di Brescia, a cui sono state affidate le indagini. I militari erano sul posto anche lunedì per i dovuti sopralluoghi, la raccolta di indizi, elementi e testimonianze. Ingenti i danni al distributore: la colonnina dei pagamenti dovrà essere sostituita, ma ha comunque resistito all'assalto dei banditi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto alla stazione di servizio: sfondano la colonnina in retromarcia
BresciaToday è in caricamento