Cronaca Rezzato

La fine di un'epoca: dopo 42 anni chiude la storica forneria Bonetti

Non è colpa della crisi: “Ce ne andiamo in pensione”. Venerdì pomeriggio (dalle 18) la festa di chiusura della forneria Bonetti di Rezzato, aperta ormai dal 1975

La fine di un'epoca, un pezzo di storia che se ne va: la forneria Bonetta di Rezzato chiude i battenti dopo oltre 40 anni di gloriosa attività. In paese in queste ore non si parla d'altro: proprio oggi (venerdì) è in programma una piccola grande festa d'addio, dallo scoccare delle 18 in poi. Da domani (sabato) la saracinesca sarà abbassata. Per sempre.

Li conoscono tutti a Rezzato, ma la fama della forneria Bonetta è arrivata ben oltre. Dietro il bancone la moglie Mariateresa Speranza, con la divisa da fornaio il marito Gianni Bonetta: hanno aperto i battenti nel lontano 1975, ormai più di 42 anni fa.

Davvero un pezzo di storia: tanti, tantissimi aneddoti da ricordare. In questi giorni anche su Facebook l'effetto memorabilia si è moltiplicato: tra chi ricorda i panini ancora caldi regalati ai bambini, o le pizze in teglia che hanno fatto il giro dell'hinterland.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fine di un'epoca: dopo 42 anni chiude la storica forneria Bonetti

BresciaToday è in caricamento