Brescia: corre completamente nudo lungo viale Bornata

Un uomo di 32 anni è stato ricoverato con trattamento sanitario obbligatorio all'ospedale di Montichiari: correva completamente nudo in direzione Rezzato, è stato fermato dalla Polizia Locale

L'uomo nudo in viale Bornata - fonte: Michele Bonera (Facebook)

Completamente nudo, sullo stradone che da viale Bornata porta a Rezzato. Gambe in spalla, correndo come se niente fosse, lasciando più che increduli automobilisti e passanti. E molti di loro, nell’epoca dei selfie e dei social, non hanno resistito alla tentazione di fargli una foto e di ‘postarla’ su Facebook.

E’ successo mercoledì pomeriggio, quando l’orologio segnava mezzogiorno: il primo ad avvisare le forze dell’ordine l’autista di un autobus di linea.

L’uomo purtroppo non è nuovo a scenate di questo tipo. Classe 1982 e residente a Botticino, sarebbe già stato ricoverato proprio a Rezzato causa problemi psichiatrici di vario tipo. In pochi minuti è intervenuta la Polizia Locale, che ha provveduto ad un trattamento sanitario obbligatorio, all'ospedale di Montichiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento