Raffica di fulmini dal cielo: a fuoco una cabina elettrica, danni alle abitazioni

Mattinata da dimenticare per i residenti di Remedello: dal cielo sono piovute raffiche di fulmini che hanno danneggiato elettrodomestici e impianti elettrici

Foto d'archivio

Tuoni e fulmini dal cielo: una raffica di saette, come mai si erano mai viste nel mese di novembre a Remedello, ha scatenato una serie di guasti e problemi vari agli impianti elettrici delle abitazioni. Non solo. Un fulmine ha colpito in pieno la cabina elettrica del centro, vicino al teatro parrocchiale: a decine le famiglie rimaste senza corrente.

La cabina ha rischiato di prendere fuoco: provvidenziale l'intervento dei pompieri, che hanno domato le fiamme prima che potessero provocare danni ancora più ingenti. In tutto il paese, a causa delle scariche, si segnalano danni agli impianti e agli elettrodomestici. Tutto sarebbe stato provocato dall'alta tensione “scaricata” a terra dai numerosi fulmini caduti dal cielo, intorno a mezzogiorno e durante un violentissimo temporale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“A seguito del forte temporale – fa sapere il Comune in una nota – sono scesi diversi fulmini che hanno creato sovratensioni negli impianti elettrici di diverse abitazioni, provocando danni e guasti. Comunichiamo che le squadre di pronto intervento sono entrate in azione dalle ore 12”. Prima di sera tutto, o quasi, è rientrato alla normalità. Ma la conta dei danni è soltanto all'inizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla e Ines, la tragedia sulla strada per le vacanze

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Si appoggia a un masso e precipita nel vuoto: addio a Saverio

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

Torna su
BresciaToday è in caricamento