menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambiente: la Regione approva la nuova legge anti-amianto

Il consiglio regionale ha approvato a larghissima maggioranza la nuova legge anti-amianto: astenuto solo il gruppo dell'Idv

Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato a larghissima maggioranza (astenuto solo il gruppo dell'Idv) il provvedimento che modifica la legge sul risanamento dell'ambiente, la bonifica e lo smaltimento dell'amianto.

La nuova legge promuove politiche di sostegno e migliora l'assistenza ai soggetti esposti all'amianto e colpiti da malattie, anche attraverso specifici studi epidemiologici e mirati percorsi di sorveglianza sanitaria.

Per ottimizzare l'assistenza ai pazienti, la Regione dovrà ora individuare le aree di maggiore criticità in cui è accertata una incidenza di mortalità per le malattie causate dall'esposizione all'amianto e concentrare su queste particolare attenzione e maggiori risorse.

Le modifiche approvate oggi in Consiglio regionale hanno anche l'obiettivo di favorire e incentivare economicamente la sostituzione di manufatti contenenti amianto con sistemi ecologici o con coperture fotovoltaiche.

La nuova legge precisa infine le procedure per lo smaltimento dell'amianto con i compiti dei cittadini e le funzioni di controllo spettanti ai Comuni e alle ASL. Per il 2012 è stata assicurata alla legge copertura finanziaria pari a 1 milione di euro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento