Valsabbia: massaggi al cimitero per derubare anziane vedove

Cinque arresti da parte dei Carabinieri di Salò: in manette una banda di rom che depredava le anziane e le vedove di passaggio tra i cimiteri della Valsabbia. Si fingevano fisioterapisti per rubare collane e gioielli

Cinque italiani, ma di origine rom, che ‘battevano’ su tre grandi cimiteri della Valsabbia, da Gavardo a Roè Volciano a Villanuova. Vestiti di tutto punto, e con fare rassicurante, avvicinavano ignare vecchine proponendo loro un rapido massaggio alle spalle, spacciandosi per falsi fisioterapisti.

Poi colpivano in serie: mani al collo, sui fianchi o sulle braccia, e con abile mossa per sfilare rapidamente bracciali e collane, gioielli e preziosi. Un’operazione che si ripeteva settimana dopo settimana, e cimitero dopo cimitero.

Spesso quando le anziane si accorgevano del furto era già troppo tardi, e dei giovani borseggiatori, tutti di età compresa tra i 23 e i 26 anni. Nelle ultime settimane un’escalation di denunce, e le indagini avviate dai Carabinieri di Salò: pedinamenti e appostamenti, fino ai cinque arresti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I quattro giovani di cui sopra e una sorta di capobanda, che organizzava i ‘raid’. Tutti rom, e senza fissa dimora, alcuni di loro già noti alla legge, in varie zone del Nord Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento